News e novità

Macchine usate

  1. Prodotti

  2. Produzione di Provolone, Kashkaval e Kasar

  3. Gruppo di salamoia

Salamoie per pasta filata

Salamoie per pasta filata

Il gruppo automatico di salamoia ha lo scopo di conferire ai prodotti il grado di salatura desiderato.
Le vasche vengono dimensionate in base alla pezzatura dei prodotti da salare e sono in grado di soddisfare qualsiasi esigenza del cliente.

Caratteristiche tecniche

  • Lunghezza in base alle esigenze del Cliente
  • Larghezza in base alle esigenze del Cliente
  • Potenza installata da 3.8 a 6.8 kw

Le nostre soluzioni

  • Gruppo automatico di salatura mod. GS-PA
    Il gruppo automatico di salatura mod. GS-PA ha lo scopo di conferire al prodotto il grado di salatura desiderato. Le vasche vengono dimensionate in base alla pezzatura e alla quantità di formaggio da salare. Il sistema di avanzamento è costituito da un sistema a pale che provvede a trasportare i prodotti in corrispondenza della zona di estrazione, dove un nastro a ramponi provvede a scaricarli sul tavolo di lavoro. La velocità di rotazione delle pale è regolabile e consente spostamenti del prodotto più o meno rapidi.
  • Gruppo automatico di salatura mod. GS-PO
    Il gruppo automatico di salatura mod. GS-PO ha lo scopo di conferire al prodotto il grado di salatura desiderato. Le vasche vengono dimensionate in base alla pezzatura e alla quantità di formaggio da salare. Il sistema di avanzamento è attivato da un’elettropompa situata nella zona di uscita della vasca, che aspira la soluzione salina e la immette nuovamente nella zona di ingresso del prodotto. La turbolenza che si crea all’interno della vasca permette l'ossigenazione della salamoia stessa.
  • Gruppo automatico di salatura mod. GS-TU
    Il gruppo automatico di salatura mod. GS-TU ha lo scopo di conferire ai prodotti il grado di salatura desiderato. Le vasche vengono dimensionate in base alla pezzatura e alla quantità di formaggio da salare. Il sistema di avanzamento dei prodotti all’interno della vasca è attivato da una turbina a velocità regolabile, il cui movimento genera una corrente d'acqua che li trasporta in corrispondenza della zona di estrazione. Lo scarico dei formaggi avviene tramite un nastro che permette la loro estrazione dalla vasca di salamoia ed il successivo scarico alla zona di stoccaggio. La turbolenza che si crea all’interno della vasca di salamoia permette l'ossigenazione dell'acqua stessa.

Altre immagini

Cataloghi macchine

ALMAC srl - Via Emilia Est 2009 - 41018 San Cesario sul Panaro (MO) Italia

Tel: +39-059-938010 - Email:

P.IVA/C.F.: 01903710364, R.I. Modena: 251156 - C.S.: €25.500,00 i.v.

Privacy policy - © All right reserved - DevB Nettamente